18 maggio 2011

Riassunto della nuova strategia elettorale Moratti - Berlusconi: Via le zecche da Milano


La batosta al primo turno non è bastata per invertire la rotta. La Lega sta cercando in tutti i modi di cambiare strategia ma sembra che in questo senso i pidiellini siano sordi. E' un suicidio politico a tutti gli effetti.

Le critiche leghiste verso i berluscones si riassumono nelle parole di Salvini, esponente del Carroccio e candidato alla carica di Vice - Sindaco(molto probabilmente la scelta giusta sarebbe stata quella di candidare lui come Sindaco di Milano), dette questa mattina al programma di Rai Tre, Agorà, diretto da Andrea Vianello.

"Si è sbagliato e va chiesto scusa ai milanesi. Se la Moratti avesse parlato delle cose fatte e da fare, se tutti fossero venuti a votare i risultati sarebbero stati diversi. E' stato un errore."

"Di Pisapia non me ne può fregar di meno del passato. C'è il programma elettorale. Parliamo di quello"

Nessun commento:

Posta un commento