21 marzo 2011

"Santa Lucia" alla chiusura e Polverini come Pinocchio

Roma, Montecitorio, 2 marzo 2011. In piazza il comitato "Salviamo l'ospedale Santa Lucia". Renata Polverini, presidente della Regione Lazio, è latitante. Il personale del "Santa Lucia" e i familiari dei pazienti la cercano da mesi: servono fondi o la struttura riabilitativa, d'eccellenza per la cura di gravissime patologie, specie di bambini, chiude per sempre. Polverini ha promesso in campagna elettorale di occuparsi della vicenda, cavalcando la protesta iniziata da tempo. Poi, eletta governatore regionale, è sparita.










Nessun commento:

Posta un commento