27 novembre 2010

Infiltrazioni della 'ndrangheta nel nord: cade il Comune di Desio(Provincia di Monza)

L’ amministrazione comunale di Desio, guidata dal sindaco Giampiero Mariani (Pdl) e' caduta in seguito al coinvolgimento di alcuni esponenti politici nell'inchiesta sulle infiltrazioni della 'ndrangheta. Quasi tutti i consiglieri municipali(opposizione e Lega Nord) hanno firmato le proprie dimissioni determinando cosi la caduta della giunta di centrodestra.  Evento che mette in luce un problema sostanziale per il Paese. Le organizzazioni criminali non sono un problema esclusivo del Sud Italia. Inoltre, se il caso non dovesse rimanere isolato, vi è la possibilità che ci siano delle ricadute sui rapporti politici nazionali all’ interno del centro- destra, cioè tra Pdl e Lega Nord, con conseguenze inimmaginabili. 



Nessun commento:

Posta un commento